.Scarpa

Categoria: 

ROCK MASTER 2013 - ARCO (TN)

Sottotitolo: 
I top climber mondiali protagonisti non solo in parete....

Redazione
5/9/2013
Tags: 
rock
master
2013
arrampicata
sportiva
arco
trento

La 27esima edizione di Rock Master avrà ufficialmente inizio giovedì 5 settembre con la prima prova di qualificazione nella specialità Lead a partire dalle ore 9:00....

Ma oltre al ricchissimo programma tecnico delle gare, in quel di Arco sono previste numerose altre iniziative per far vivere il mondo dell’arrampicata e dell’outdoor a 360° al numeroso pubblico atteso nel’arco dei 4 giorni, fino al gran finale di domenica 8 settembre.
 

In particolare, i grandi nomi dell’arrampicata non daranno spettacolo solo in parete. Alcuni dei migliori climber a livello mondiale saranno infatti protagonisti di tre pellicole mozzafiato che mostreranno immagini suggestive e affascinanti, con l’arrampicata e l’alpinismo portati ai massimi livelli. Location d’eccezione il nuovissimo Centro Giovanile Polifunzionale di Arco, che verrà inaugurato per la prima volta proprio per Rock Master 2013.

 

 
Partenza in grande stile alle ore 22.30 di giovedì 5 settembre, con “Loslassen (Let go)”, pellicola sull’alpinista svizzero Roger Schäli - atleta del team AlpinXtrem di Salewa – che narra con spettacolari immagini l’abbandonarsi a se stessi, in situazioni difficili, a volte con aria rarefatta e a quote elevate, senza supporti tecnici, in gran parte assicurato con protezioni mobili. Una vita in verticale dove saper “lasciare la presa“ significa andare avanti. Roger Schaeli sarà presente durante la proiezione del film e verrà intervistato prima della proiezione da PlanetMountain insieme a Reiner Gerstner, group brand & marketing director Salewa.

 

 
La serata di giovedì proseguirà con “The Network”, pellicola di La Sportiva e Red Bull, diretta dal regista americano Chuck Frybergersono: film sul "network" globale della comunità climbing che ruota attorno a Kilian Fischhuber, uno dei migliori atleti attualmente in circolazione, 6 volte campione del mondo nella specialità boulder e spesso protagonista proprio a Rock Master.

 

 
Nella serata di venerdì 6 settembre si torna al “cinema” alle 22:30 con la proiezione di “Roraima, Climbers of the Lost World”, commovente e adrenalinica pellicola firmata Red Bul Media House. Protagonista è il celebre Stefan Glowacz, insieme a Holger Heuber e al compianto Kurt Albert, che sono stati ripresi mentre erano impegnati nella difficile salita del Monte Roraima in Sudamerica, situato nel cuore della giungla selvaggia. A proposito del protagonista del film Stefan Glowacz, nel 2012 proprio lui è stato premiato con il prestigioso Climbing Ambassador by Aquifil, riconoscimento che quest’anno sarà assegnato ai Paraclimbers e a tutto i movimento del Paraclimbing sempre nella serata di venerdì 6 settembre, a partire dalle ore 20:30,  durante la cerimonia di premiazione degli Arco Rock Legends.

 

 
Considerati gli Oscar dell’arrampicata, gli Arco Rock Legends assegnano altri due riconoscimenti: il Salewa Rock Award che premia colui che ha lasciato un segno importante sulle rocce di tutto il mondo, e il La Sportiva Competition Award, che invece premia l’atleta emergente nelle competizioni su pareti artificiali. La giuria internazionale composta da 12 giornalisti specializzati non avrà un compito facile nello scegliere i vincitori di quest’anno. In lizza per il Salewa Rock Award vi sono Steve McClure, Alexander Megos, Adam Ondra e Chris Sharma. Mentre per il La Sportiva Competition Award sono stati nominati Angela Eiter, Mina Markovic e Jakob Schubert. Tutte le motivazioni delle nomination, i dettagli e l’albo d’oro dell’iniziativa – giunta all’ottava edizione – sul sito dell’evento.

 

 
Ma anche nei due giorni conclusivi gli atleti non smetteranno di essere protagonisti e a stretto contatto con il pubblico: sabato sera alle 22.30, dopo le finali Speed e Lead, fine serata all’outdoor village con i campioni. Mentre domenica alle 19.30 gran finale con il Rock Master Party by La Sportiva al Caffè Conti d’Arco, con il tradizionale taglio della torta alla presenza degli atleti del marchio trentino, uno degli storici technical sponsor dell’evento. Rock Master rinnova quindi, anche quest’anno, con molte attività extra-gare, il suo impegno nel promuovere tout court l’affascinante mondo dell’arrampicata a livello italiano e internazionale.
 
 

Aggiungi un commento