Categoria: 

Il team Granfondo Garmin Salieri scalda i motori per un’altra stagione vincente

Maurizio Torri
23/2/2009

Svelati gli obiettivi stagionali nel movimento elite

È sul finire dell’inverno che il pianeta delle granfondo ciclistiche si presenta, e il team Salieri, da due decenni protagonista delle gare amatoriali, ha annunciato sabato scorso presso il Relais Bellaria di San Lazzaro di Savena, i propri obiettivi stagionali. Innanzitutto il sodalizio guidato da Gianluca Salieri ha annunciato la nuova denominazione che sarà Team Granfondo Garmin Salieri. Infatti, l’azienda leader nella navigazione satellitare, sarà il main sponsor del gruppo sportivo che da vent’anni ruota intorno al punto vendita bolognese Cicli Salieri.

“Oltre l’impegno nel ciclismo Pro Tour con la formazione Team Garmin Chipotle e le partnership tecniche con i Team Lampre-NGC, LPR-Vini Farnese ed Aeronautica Militare – Amica Chips” ha commentato Stefano Viganò, responsabile della divisione Sport e Outdoor di Garmin Italia “la sede italiana ha voluto declinare l’impegno nel ciclismo attraverso il sostegno ad una delle formazioni più rappresentative del panorama amatoriale del nostro Paese”. Amatoriale sì, ma con un approccio professionale che la passata stagione ha consentito al Team Salieri di salire sul gradino più alto del podio in oltre 40 granfondo e mediofondo.

“Anche per la stagione 2009 il nostro obiettivo resta la conferma al vertice sia del movimento elite grazie ad un gruppo di nove atleti estremamente affiatato” ha sottolineato patron Salieri. Oltre agli “storici” ex professionisti Andrea Patuelli e Emanuele Negrini (vincitore di ben 5 Maratona dles Dolomiti) il gruppo maschile vedrà la presenza di Angelo Guissaro, Giuseppe Corsello, Maurizio Frigo, Giuseppe Navedoro e Marco Bettini. Tra le donne una coppia straordinaria composta da Sara Ariatti e Melissa Merloni, che in carriera ha anche una partecipazione alle Paraolimpiadi di Pechino come guida di un tandem.

“Tuttavia, a fianco dell’attività del reparto corse” ricorda Gianluca Salieri “ci stiamo concentrando sull’allargamento della base, che oggi vede affiliati al nostro team oltre 300 amatori, per non dimenticare lo spirito di aggregazione che ci accomuna”.

Alla serata hanno partecipato anche due amici del Team Granfondo Garmin Salieri, i professionisti su strada Pippo Pozzato e Luca Mazzanti del team Katiusha, che hanno nobilitato l’incontro conviviale.

Aggiungi un commento