.Scarpa

Categoria: 

TROFEO MASSIMO GIUGNI 2020

Sottotitolo: 
Nel “paese dello skialp” si assegnano i titoli provinciali sondriesi assoluti Fidal 2020

16/9/2020
Tags: 
trofeo massimo giugni
fidal
corsa in montagna
albosaggia
polisportiva albosaggia

«Non sarà facile, ma possibile». Questo il mantra che ha spinto gli uomini del presidente Gianluca Cristini a non perdersi d’animo e a lavorare con impegno per proporre questa domenica una delle super classiche di fine stagione....

Trofeo Massimo Giugni, nel “paese dello skialp” si assegnano i titoli provinciali sondriesi assoluti Fidal di corsa in montagna. «Non sarà facile, ma possibile». Questo il mantra che ha spinto gli uomini del presidente Gianluca Cristini a non perdersi d’animo e a lavorare con impegno per proporre questa domenica una delle super classiche di fine stagione.

 

La 29ª edizione di questa kermesse nata dalla collaborazione tra Polisportiva, famiglia Giugni, amministrazione comunale e tutte le associazioni presenti sul territorio vedrà al via il gotha locale della specialità e non solo. Come in passato, alla prova agonistica per tesserati Fidal si affiancheranno la camminata non competitiva, sul medesimo percorso per gli appassionati, purché maggiorenni, e la corsa per i più piccoli o le famiglie. Rispetto al passato il percorso e l’arrivo subiranno delle piccole variazioni sempre finalizzate alla massima tutela di atleti e pubblico al fine di mantenere il maggior distanziamento possibile. Per i tesserati FIDAL e per coloro che gareggeranno sul percorso “lungo”, il primo tratto seguirà quello proposto lo scorso anno con la sola eliminazione del passaggio iniziale al Municipio sostituito dalla salita diretta in località Carassalli.

 

«Una variante - spiega i presidente della Polisportiva Gianluca Cristini - che permetterà una ulteriore sostanziale riduzione del tratto di strada asfaltata, con lunghezza complessiva di 8,5 km per un terreno di gara sempre più veloce e tecnico; perfetto per un Campionato Provinciale». Per quanto riguarda l’arrivo, sarà previsto nell’ampio è verde giardino alle spalle del Municipio. Il ritrovo è previsto in località Moia dalle ore 8.00; ovviamente d’obbligo mascherina e distanziamento al ritiro dei pettorali.  Il via é fissato per le 9,45 con precedenza al Campionato Provinciale FIDAL. Le iscrizioni, sempre nel segno della massima tutela e sicurezza, saranno esclusivamente on line: attraverso il portale FIDAL per gli atleti tesserati ed attraverso l’apposita pagina sul sito www.polalbosaggia.com per la corsa non competitiva di adulti e giovani.

Aggiungi un commento