.

LA STRADA VERSO L'ESTINZIONE È LASTRICATA DI BUONE INTENZIONI

Sottotitolo: 
La proiezione a Milano si terrà il 23 aprile al BASE....

29/3/2019
Tags: 
nuovo documentario patagonia
allevamenti ittici
proiezione milano
artifishal

Patagonia ha prodotto un documentario e ha lanciato una campagna per mettere in luce l'effetto devastante degli allevamenti ittici....

Prodotto dal fondatore di Patagonia Yvon Chouinard, Artifishal è un film che parla di pesci selvaggi, fiumi incontaminati e devastazione degli habitat causati dai vivai ittici. La campagna europea, a sostegno dell'ambiente, documenta l'industria dell'allevamento del salmone in Islanda, Norvegia, Scozia e Irlanda e chiede al pubblico la firma di una petizione rivolta governi di questi Paesi per vietare la pratica dell'allevamento dei pesci in recinti di rete in mare aperto.
 
L'illuminante ma controverso film documentario di 80 minuti di Liars & Thieves! esplora l'elevato costo ecologico, finanziario e culturale della nostra erronea convinzione che le soluzioni ingegnerizzate possano compensare la distruzione degli habitat. Il film denuncia l'impatto dei vivai e degli allevamenti ittici, un'industria che ostacola il recupero dei pesci selvaggi, inquina i nostri fiumi e contribuisce al problema che invece dichiara di risolvere. Artifishal scava ben oltre la superficie di questa controversia, che vede i cittadini battersi per fermare il danno arrecato alle acque pubbliche e alle ultime specie di salmone e trote di mare selvagge.
 
Il documentario esplora la situazione problematica dei pesci selvaggi dovuta agli allevamenti ittici conducendo lo spettatore all'interno dei vivai negli Stati di California, Washington, Oregon e Idaho e mostrando le condizioni in cui vengono prodotte enormi quantità di salmone geneticamente e qualitativamente inferiore. In uno splendido fiordo vicino ad Alta, in Norvegia, la distruzione dell'ambiente sottomarino e le malattie causate da un allevamento di pesci in mare aperto sono testimoniate dai devastanti racconti degli attivisti. 

 

 

 

 

Aggiungi un commento