Categoria: 

6° TROFEO "DARIO LONGHI E WILLIAM VIOLA"

Maurizio Torri
1/5/2010

NICOLA GOLINELLI CONCEDE IL BIS: al femminile successo per la sondriese Laura Besseghini. Da segnalare la brutta caduta con una sospetta frattura la viso per il beniamino di casa Massimo “Paolino” Colombo...

IN DOWNLOAD TROVI LE CLASSIFICHE!!

Gara sempre sentita e combattuta, quella lecchese del 1° maggio. Gara quest’oggi resa ancora più insidiosa da un fondo umido e scivoloso. In molti si attendevano l’exploit dell’azzurro di vertical Nicola Golinelli e, nonostante la brillantezza del lecchese non fosse quella di sette giorni prima al Memorial Spreafico, il portacolori del GER Rancio è comunque riuscito ad arrivare al GMP di Pianezzo con 1’30” sul talento di casa Stefano Butti (Osa Valmadrera).

Per lui successo di misura in 1h24’32” con soli 5” su un Butti in netta e costante crescita e sul sempre competitivo Michele Semperboni (Altitude) che ha terminato la sua prova in 1h24’57”.

Nella prova in rosa successo per la Valtellinese Laura Besseghini (Atl Alta Valtellina) 1h49’21” che nell’ordine ha messo dietro Rossana Moré del Fly Up – 1h51’21” – e Raffaella Rossi del Team Valtellina – 1h55’00”-.

Da segnalare la brutta caduta nella quale è incappato la leggenda vivente dello skyrunning valmadredese Massimo “Paolino” Colombo. Caduta che gli è costata un brutto taglio e sospetta frattura al viso. Prontamente soccorso dal capitano dei Falchi Carlo Ratti, Colombo ha comunque tagliato il traguardo prima di recarsi al pronto soccorso per le visite e gli accertamenti del caso.

GURDA LE CLASSIFICHE

Aggiungi un commento