.

Categoria: 

SKY DEL CANTO E SCALDAGAMBE - CARVICO (BG)

Sottotitolo: 
Pacchetto natalizio griffato Carvico Skyrunning....

21/12/2018
Tags: 
carvico skyrunning
bergamo
sky del canto

Solo nel periodo natalizio, entro e non oltre domenica 23 dicembre, la Carvico Skyrunning offre la possibilità di iscriversi alle due gare di inizio stagione ad un prezzo promozionale....

Al costo di 35 euro ci si può iscrivere alla Scaldagambe di 16 km e alla Sky del Canto. Alla tariffa di 45 euro si può partecipare alla Scaldagambe di 30 km e alla Sky del Canto. Dopo il 23 dicembre, si tornerà a spendere la quota standard. Tutte le informazioni nel dettaglio sono visibili sul portale www.picosport.net.

 

La prima gara stagionale griffata Carvico Skyrunning si disputerà domenica 20 gennaio 2019. Con una grossa novità. La Scaldagambe proporrà, unitamente al consueto tracciato di 16 km (600 m d+), anche un lungo di 30 km (1200 m d+). Con partenza unica per entrambe le distanze, il percorso sarà identico fino al km 14, dove quelli della ‘corta’ punteranno dritti al traguardo immettendosi sulla ciclabile negli ultimi 2 km. Chi invece sceglie la 30 km devierà verso la sinistra del monte Canto per poi scendere verso il fiume Adda e tornare in località Caneve, dove, al km 28, si tornerà sui 2 km finali del percorso in comune. Il traguardo sarà posto presso l’oratorio di Carvico.

 

La Scaldagambe sarà valida come terza prova del campionato Winter Trail Uisp Cup2018/2019.

 

Archiviata la Scaldagambe, sarà la volta della Sky del Canto, che nel 2019 spegnerà dieci candeline. L’appuntamento con la gara regina della Carvico Skyrunning è fissato per domenica 31 marzo. I chilometri da affrontare saranno 22 con un dislivello in salita di 1280 metri. Una gara per la quale è richiesta una preparazione maggiore rispetto alla Scaldagambe, e infatti il comitato organizzatore consiglia caldamente, ai meno esperti, di misurarsi dapprima con la Scaldagambe, e, una volta superato questo test, provare la Sky.

 

Sky del Canto che negli anni ha richiamato campioni sia delle corse a fil di cielo sia della corsa in montagna, un livello altissimo per una gara piuttosto distante dalle Alpi, il monte Canto infatti è un promontorio ‘orfano’ in mezzo alla pianura, che, grazie alle capacità visionarie di Alessandro Chiappa e del suo team, è divenuto la palestra outdoor più frequentata dai runner della pianura bergamasca e della Brianza.

 

Scaldagambe e Sky del Canto fanno tradizionalmente il tutto esaurito… a maggior ragione può davvero valer la pena di effettuare l’iscrizione prima di Natale. Un regaloche vi fornirà tutta la motivazione necessaria per ripartire con grinta nel 2019.

 

Main sponsor di entrambi gli eventi: Scott, insieme a Gioielleria Ghezzi e Campo Base.

 

(pic by Cinzia Corona)

Aggiungi un commento