Categoria: 

VIGOLANA SKYRACE 2018 - VIGOLO VATTARO (TN)

Sottotitolo: 
Un mese al via. Oltre 120 gli iscritti....

4/7/2018
Tags: 
vigolana skyrace 2018
vigolo vattaro
trentino
skyrunning

Uomo da battere il "gigante buono" del Team Crazy Idea Andrea De Biasi impegnato anche nel ruolo di organizzatore.....

Ci siamo. O quasi. Tra un mese esatto – il 5 agosto, per la precisione – la Vigolana festeggerà l'esordio della propria skyrace. Il comitato organizzatore – un giovane gruppo legato all'associazione locale Senza Freni - è ormai in piena attività per fare della prima edizione della Vigolana Skyrace un momento memorabile.

 

E, del resto, i numeri ci sono tutti: 20 chilometri e 1.700 metri di dislivello positivo, su un tracciato tecnico e spettacolare che alternerà salite verticali a tratti in cresta, passaggi tecnici a discese mozzafiato.

 

Non a caso, già oltre 120 atleti si sono assicurati il pettorale. E nell'ultimo mese si attendono anche le conferme dei big della specialità (sono 300 in tutto i pettorali disponibili).

 

 

Il tracciato, come i numeri lasciavano intuire, non è di quelli per muscoli poco allenati. Si parte da Vigolo Vattaro, a 675 metri, per salire fino a malga Dos del Bue. Dove inizia il primo tratto con pendenze verticali: imboccato il sentiero Sat 445-444, ci si "arrampica" per mille metri fino al bivacco Vigolana e alla Madonnina. Si raggiunge quindi forcella Val Larga per poi salire ancora verso cima Vattaro e verso il panoramico Becco di Filadonna, gran premio della montagna a 2.150 metri. Uno sguardo verso il basso e poi via, per imboccare l'impegnativo sentiero delle creste, passando velocemente per cima Vigolana e puntando dritti verso il Becco della Ceriola. Da qui giù in picchiata verso il Sass dell'Aquila, malga Derocca e, infine, verso Vigolo Vattaro e il traguardo.

Tutte le informazioni sul sito della manifestazione: www.vigolanaskyrace.it.

 

Foto by Alice Russolo

Aggiungi un commento