.

Categoria: 

ANNULLATO UTMB® MONT BLANC 2020

Sottotitolo: 
Catherine e Michel Poletti hanno preso la decisione che tutti stavate aspettando...

20/5/2020
Tags: 
UTMB® MONT BLANC 2020
annullato UTMB
Chamonix
trail
trail running

Anche l'appuntamento clou a livello mondiale ha alzato bandiera bianca. Pubblichiamo la comunicazione ufficiale del comitato organizzatore transalpino....

Cari corridori, cara comunità,
Vi ringraziamo per la vostra pazienza e la vostra fiducia. Ci auguriamo sinceramente che voi e i vostri cari siate in salute e al sicuro ovunque vi troviate nel mondo. Stiamo tutti affrontando una nuova situazione. Di fronte a queste incertezze, capirete che ci siamo presi il tempo di ascoltare tutti coloro che sono coinvolti nell'UTMB® Mont-Blanc per esaminare attentamente la situazione e le sue conseguenze sull'organizzazione dell'evento che vi proponiamo da 18 anni. Siamo spiacenti di annunciare che a causa della pandemia COVID-19, l'edizione 2020 dell'UTMB® Mont-Blanc non potrà avere luogo dal 24 al 31 agosto.
Quattro pilastri hanno guidato il nostro processo decisionale per quanto riguarda l'edizione 2020 dell'UTMB® Mont-Blanc:
 

La salute e la sicurezza di tutti i partecipanti
Come sapete, l'UTMB® Mont-Blanc riunisce migliaia di persone provenienti da oltre 100 paesi di tutto il mondo. Condizioni che, ad oggi, non sono compatibili con il contesto sanitario e con gli imperativi di salute pubblica. L'annullamento è la decisione più responsabile per preservare la salute e la sicurezza di tutti i partecipanti, siano essi corridori, abitanti delle valli del Monte Bianco, spettatori, fornitori, partner o volontari.   
 

Un'esperienza completa per tutti
Il nostro desiderio è quello di offrirvi l'esperienza completa dell'UTMB® Mont-Blanc, come facciamo da 18 anni. Un percorso mitico intorno al Monte Bianco che attraversa 3 paesi e 18 comuni francesi, italiani e svizzeri. Un evento cosmopolita con 10.000 corridori provenienti da tutto il mondo che si incontrano, parlano e fanno amicizia durante e dopo la gara. Una settimana di emozioni e di convivialità tra tutti coloro che sono coinvolti nell'evento, siano essi volontari, spettatori, abitanti locali che, lungo tutto il percorso, vi incoraggiano, battono le mani, animano i punti di ristoro e i comuni del Monte Bianco, condividendo con voi un patrimonio e una passione comuni. Il nostro desiderio è quello di non degradare la vostra esperienza UTMB® Mont-Blanc. Avete preparato e sognato un UTMB® Mont-Blanc come lo organizziamo da 18 anni, un UTMB® Mont-Blanc che vi somiglia, che vi avvicina e che incoraggia il contatto con gli altri.
 

La montagna, nel cuore delle nostre decisioni 
In montagna siamo abituati al concetto di rischio e di impegno. Quando le condizioni non sono favorevoli, è più ragionevole girarsi e tornare a casa. Rischiare fa parte della nostra cultura, così come la rinuncia. Rinunciare significa mostrare coraggio. Quando rinunciamo a una salita, sappiamo che ci saranno altre occasioni, ancora più belle, per tornare quando le condizioni saranno favorevoli e la tempesta sarà passata. 
 

Il nostro DNA: solidarietà ed equità
Ad oggi, rimangono troppe incertezze sul contesto sanitario, economico e sociale dei prossimi mesi. Rinunciare all'UTMB® Mont-Blanc significa dimostrare solidarietà e responsabilità nei confronti di tutti i corridori che non sono potuti venire perché non possono viaggiare, perché non hanno potuto allenarsi, perché non possono permetterselo, perché temono per la loro salute. Senza queste migliaia di corridori provenienti dai quattro angoli del pianeta, l'UTMB® Mont-Blanc non avrebbe lo stesso sapore, la stessa energia. L'UTMB® Mont-Blanc è un corridore amatoriale che parte sulla stessa linea di partenza di un corridore élite. È un corridore americano che condivide una parte della sua gara con un corridore asiatico incontrato in un punto di ristoro o risalendo un pendio. L'UTMB® Mont-Blanc è aperto al mondo, alla diversità culturale, è un incontro con gli altri ed è anche aiuto reciproco e solidarietà. Quando un corridore si infortuna, il primo riflesso di un buon montanaro è quello di andare ad aiutarlo anche se questo significa non finire la sua corsa.

In conformità con il regolamento dell’evento, vi sarà rimborsato il 55% della quota di iscrizione. Al di là della tristezza di non potervi incontrare quest'estate, l'annullamento dell'evento è un vero e proprio rischio finanziario per l'organizzazione che ha già sostenuto molte spese in diversi settori. Potete donare questo importo ad un'associazione di beneficienza. Per confermare la scelta, è necessario accedere al proprio account corridore prima del 30 maggio

Tuttavia, la nostra decisione non mette in discussione i traguardi che avete raggiunto. Sappiamo che partecipare all'UTMB® Mont-Blanc è un progetto a lungo termine: allenamento, punti di qualificazione, sorteggio. Per questo motivo vi offriamo la possibilità di beneficiare di un posto riservato sulla stessa gara nel 2021, o 2022 o 2023. Riceverete le condizioni di utilizzo di questa iscrizione via e-mail prima dell'apertura delle iscrizioni 2021.

Nonostante l’annullamento dell'edizione 2020, il team dell'organizzazione UTMB® Mont-Blanc non si arrende e rimane impegnato a mobilitare la comunità dei trailers di tutto il mondo, così come tutti gli attori del nostro sport, attorno a una causa comune. Vogliamo contribuire a rendere il mondo un posto migliore. Abbiamo in serbo tante novità, seguite gli aggiornamenti sui nostri social networks!

Abbiate cura di voi e ci vediamo presto.

Aggiungi un commento