.

Categoria: 

DOLOMITI EXTREME TRAIL 2019 - ZOLDO (BL)

Sottotitolo: 
46 nazioni al via della settima edizione...

6/6/2019
Tags: 
dolomiti extreme trail 2019
zoldo
belluno
trail running
valle di zoldo
veneto

Tutto esaurito per l'evento bellunese: 1500 concorrenti divisi in gara l'8 e 9 giugno. Tre i percorsi previsti: 103, 53 e 23 chilometri. Spazio anche ai più piccoli con la Mini Dxt...

Fa ancora una volta registrare il tutto esaurito la Dolomiti Extreme Trail, l'evento della Val della Val di Zoldo (Belluno) sabato 8 e domenica 9 giugno porterà i concorrenti a confrontarsi sui tre durissimi e spettacolari tracciati, tutti con partenza e arrivo a Forno di Zoldo, di 103 chilometri (7.150 metri di dislivello positivo e altrettanti di dislivello negativo), 53 chilometri (3.800 metri di dislivello) e 23 chilometri (1.000 metri di dislivello).
Al via delle diverse prove ai piedi di Pelmo e Civetta, Moiazza, San Sebastiano e Bosconero, saranno complessivamente oltre 1500 concorrenti. Tantissimi, anche per questa settima edizione, gli stranieri: le nazioni presenti sono ben 46, a testimonianza del grande lavoro promozionale che è stato fatto dalla macchina organizzativa di Dxt e del fascino che le Dolomiti hanno nel mondo. I paesi maggiormente rappresentati sono la Francia, la Spagna e la Polonia. I concorrenti che arriveranno da più lontano sono sudafricani, giapponesi, australiani, brasiliani, messicani e statunitensi. Il mondo a correre in Val di Zoldo, dunque: una bella occasione di sport, dai contenuti tecnici elevati, ma anche una grandissima opportunità di promozione per un territorio dalle valenze ambientali, storiche e culturali notevolissime.Il programma prevede per venerdì, 7 giugno, la registrazione dei partecipanti (per tutta la giornata) e il briefing tecnico (alle 17.45) al Dxt Village, allestito a Forno. Sabato, 8 giugno, all'alba (ore 4), la consegna delle sacche e il briefing tecnico per i concorrenti della 103 K e della 53 K che partiranno, rispettivamente, alle 5 e alle 5.30. Sempre sabato, i primi arrivi della 53 K sono previsti attorno alle 11.30, mentre i primi arrivi della 103 K attorno alle 19. Alle 18.30 le premiazioni della 53 KDomenica, 9 giugno, spazio alla 23 K, il cui via sarà dato alle 9.30. Alle 10 ci sarà la partenza della Mini Dxt, gara promozionale per bambini e ragazzi (fino a 17 anni) che si snoderà su un tracciato di 2.5 chilometri. Alle 11 si svolgeranno le premiazioni di 103 K, 23 K e Mini Dxt. Da segnalare come per tutto il mese di maggio squadre di volontari, coordinate dalla sezione Cai Val di Zoldo, hanno lavorato per il ripristino dei sentieri rovinati lo scorso autunno a seguito della tempesta "Vaia". Si tratta di lavori che si aggiungono a quelli già attuati nei mesi precedenti e per i quali è stato usato anche l'elicottero per il trasporto del personale nei luoghi più difficoltosi (anche causa neve) da raggiungere a piedi.Per tutti i dettagli: www.dolomitiextremetrail.com

Aggiungi un commento