Categoria: 

TRACCIOLIN0 TRAIL 2018 - VERCEIA (SO)

Sottotitolo: 
Prima edizione nel segno di Marco Leoni e Guido Rovedatti...

23/9/2018
Tags: 
tracciolino trail 2018
CLASSIFICHE TRACCIOLINO

Al femminile la favorita della vigilia Fabiana Rapezzi è riuscita a calcare il gradino più alto del podio dopo una cavalcata in solitaria. Classifiche on line!!

Esordio con il botto per il Tracciolino Trail. Una giornata calda e soleggiata ha accolto i 413 partenti della prima edizione. Grande successo per l’evento podistico “vista lago” griffato  Team Valtellina. Feedback alla mano il bel trail chiavennasco ha tutte le carte in regola per diventare un classico appuntamento di fine estate.
Protagonisti di giornata gli atleti del presidente Vitale Tacchini, che hanno monopolizzato le posizioni di alta classifica.

A dir poco suggestiva la suggestiva partenza sul lungo lago di Novate Mezzola. Un breve tratto di piano per sciogliere le gambe e poi su verso Codera con una prima selettiva ascesa che ha subito fatto selezione. A passare per primo al traguardo volante è stato Erik Panatti del Gp Valchiavenna in 41'22". Alle sue spalle, Marco  Leoni e Guido Rovedatti, entrambi alfieri del Team Valtellina, hanno  ricucito il gap in prossimità del tracciolino. I due, di comune accordo, hanno deciso di continuare spalla spalla e di completare i 23km del percorso con il crono di 2h10' 15". A completare il podio di giornata un altro biancoazzurro, Alessandro Gusmeroli. Il forte discesista talamonese, stoppando il cronometro in 2h14'37" ha preceduto nell’ordine Erik Panatti (Gp Valchiavenna) quarto finale in 2h14'58". Quinto posto sulla finish line di Verceia per Davide Della Mina (Team Valtellina) in 2h16'54". Completano la top ten  Fabio Bongio, Mirko Pedroli, Enrico Gianoncelli, Stefano Sansi  e Michele Penone.

 

 

Al femminile la favorita della vigilia Fabiana Rapezzi è riuscita a calcare il gradino più alto del podio dopo una cavalcata in solitaria al traguardo volante di Codera e nelle frazioni di Cola, San Giorgio, Casten e Moledana. La portacolori dell' Osa Valmadrera ha quindi vinto con il tempo di 2h39'25". Alle sue spalle molto bene anche la lecchese Elisa Pallini, seconda in 2h48'09". Terza piazza per Giuditta De Vecchi in 2h51'59". Quarto posto finale per Monia Acquistapace e quinta piazza per Eleonora Armenia.

 

 

Una splendida giornata di sole, un tracciato unico, tanta passione organizzativa hanno decretato il successo di un evento tanto atteso: «E’ stata una prima edizione emozionante - ha confermato il presidente del Team Valtellina Vitale Tacchini -. Abbiamo avuto moltissime adesioni e grazie al tutte le associazioni del territorio del comune di Novate Mezzola e Verceia siamo riusciti a gestire i più di mille partecipanti (atleti e pubblico) accorsi a questa edizione. Un grazie particolare va al nostro main sponsor Edison che ha creduto nella bontà dell’iniziativa e ci ha supportato. Non mi resta che invitare tutti alla seconda edizione. Da parte nostra ce la metteremo tutta per crescere ancora».
 

 

Clicca qui per le classifiche!!

Aggiungi un commento