Categoria: 

TRAIL DEL MONTE CASTO 2019 - ANDORNO MICCA (BI)

Sottotitolo: 
E' stata una 14ª edizione baciata dal sole....

29/10/2019
Tags: 
trail del monte casto 2019
andorno micca
biella
trail running
spirito trail
maurizio scilla

Temperature quasi estive e gli splendidi colori dell’autunno biellese hanno accompagnato gli atleti sul tracciato....

 

Un successo veramente notevole a livelli di numeri di partecipazione con 800 atleti iscritti sulle due gare competitive e chiusura iscrizioni in anticipo e 240 partenti nella passeggiata non competitiva di 8 km.

Il percorso nella parte alta del tracciato,attraversava alcuni gioielli del Biellese, come il Monte Casto, gli alpeggi di Monduro e Carcheggio, l'alpe Massaro, l'alpe Scheggiola e l'alpeggio dell'Artignaga.
Per quanto riguarda il percorso di 44 km e 2050 m di dislivello positivo, tra gli uomini, nella prima parte della gara protagonista il valdostano Davide Cheraz, ma nella parte del percorso all’ interno della Val Sessera è venuta fuori la classe di Cristian Minoggio. Il cannobino quest’anno già campione europeo skyrunning e vincitore di una prova delle Skyrunner Wolrld Series, reduce da un’influenza, si è scatenato nella seconda parte, portando a casa così per la terza volta consecutiva il Trail Monte Casto. Favoloso il suo tempo finale di 3:35:52. Hanno fatto gara parallela il varesotto Stefano Rinaldi e il gardenese Georg Piazza, Rinaldi conclude in 3:46:45 e Piazza in 3:47:24. Seguivano Luca Arrigoni, Alessandro Ferrarotti, Davide Cheraz.

 

 

 

Tra le donne gara sempre al comando per la vicentina Alessandra Boifava che taglia il traguardo in 4:33:01, secondo posto per la svizzera Sophie Andrey in 4:49:03, sul terzo gradino del podio sale Cecilia Corniati in 5:08:07, seguono Giulia Saggin e Cinzia Bertasa.
Nella 20 km bella vittoria per Massimiliano Barbero Piantino in 1:25:52, secondo posto per lo svizzero Marco Wildhaber (1:27:52), completa il podio Francesco Nicola (1:28:42), tutti under 30.
Tra le donne la vittoria va alla giovane biellese Angelica Bernardi (classe 1998) in 1:47:40, seguita da Selena Bernardi in 1:48:13 e da Chiara Giovando in 1:50:16.
La prova di 44 km assegnava il titolo di campione italiano ultratrail Csen, il titolo è andato a Cristian Minoggio e Alessandra Boifava.

Il pasta party e la festa conseguente sono proseguiti fino alle 18, quindi una vera festa del trail!

il commento dell'organizzatore Maurizio Scilla: " Il meteo è stato a dir poco favoloso, dopo l’edizione precedente svoltasi sotto un vero e proprio diluvio. Un grazie va sicuramente a Scarpa e Menabrea e alla collaborazione dei tanti volontari. Questa manifestazione, giunta ormai alla quattordicesima edizione, continua a crescere, attirando anche molti atleti stranieri. E’ quindi un ottimo veicolo pubblicitario per il nostro territorio!”.

 

 

Aggiungi un commento